• Luciano Zuccaccia

The Red Sun Lights, The Road Forward For Tachai

Libri fotografici rari e da collezione


Foreign Language Press Beijing (1969)

Dimensioni: 22 x 24 cm, 148 pagine


di Luciano Zuccaccia


Con questo libro inizio oggi a presentare su questo blog delle pubblicazioni sconosciute, rare e interessanti, un motivo in più per vederle.

Il libro che ho scelto è stato pubblicato in Cina nel 1969 dal Foreign Language Press, un organo del Governo e quindi si tratta di un libro di propaganda come avviene spesso per le pubblicazioni governative. La propaganda si è servita molto della fotografia, soprattutto nella ex Unione Sovietica nel periodo precedente la seconda guerra mondiale, fino al punto di creare uno stile che si ritrova nelle varie pubblicazioni.





Questo libro è stato stampato in sei lingue e di solito questo tipo di pubblicazioni avevano delle tirature altissime, dalle 20.000 alle 30.000 copie


Il loro scopo era di diffondere il pensiero cinese nella maniera più ampia possibile non solo per le masse ma anche per comunicare all’esterno della nazione.


Oltre ad avere delle inquadrature dal basso, che slanciano i ritratti in pose atletiche e dinamiche, troviamo il colore usato per alcune fotografie e il rosso delle etichette con delle scritte usate come i cartelloni dei manifestanti, ed in effetti vi troviamo le famose frasi di Mao Tsetung, il Chairman, il leader ed è proprio un suo ritratto che apre il libro.



Lo stile propagandistico si ripete nelle immagini interne dove le persone sono intente ai lavori agricoli o alla lettura e nei lavori quotidiani con lo slancio positivo che genera fiducia e emulazione.



Un elemento interessante è il tono caldo delle immagini a colori che rende tutto più amabile e conferisce alla pubblicazione un fascino particolare.

La narrazione passa attraverso il culto del leader Mao, ripreso in varie manifestazioni e raffigurato nei poster appesi nelle case.


Lo slogan "In agricoltura, imparate da Dazhai" era il mantra che era sempre ripetuto per enfatizzare l’opera della città di Dazhai, chiaro simbolo di sviluppo agricolo, salvo poi, alla morte di Mao, rivelarsi un inganno.


#fotografia #editoria #cina #libro #collezionismo

Contattaci senza impegno riempiendo il form in fondo alla pagina.

 

I primi 30 minuti di consulenza ONE-TO-ONE sono gratuiti per i nuovi clienti.

 

Sfruttali per una consulenza o per capire i miei servizi possono esserti utili.

Contattaci per saperne di più,
saremo felici di risponderti.
Logo-1.png
  • Facebook - Black Circle
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Youtube
  • Instagram

Giorgio Cosulich de Pecine | info@photocoach.it | +39 339 216 4847 | Roma | Italia

 

photocoach.it © 2020 Giorgio Cosulich de Pecine


Tutte le immagini e gli altri contenuti di questo sito web sono protetti in tutto il mondo dalle leggi internazionali sul copyright. Chiedi l'autorizzazione prima di utilizzare qualsiasi contenuto di questo sito web.

Contattatemi per ulteriori domande o richieste.

Trattamento dei Dati | Cookie Policy

training worksshop scuola corso fotografia coaching online reportage roma