• Luciano Zuccaccia

Entrance To Our Valley, un libro di Jenia Fridlyan

Libri fotografici rari e da collezione


Prima edizione TIS Books 2019

Dimensioni 26 x 40 cm

80 pagine


Acquistabile su TIS Books



Ho conosciuto il lavoro di Jenia Fridlyan al Parisphoto del 2017 dove era stato selezionato ed inserito nell’ elenco finale del premio per il libro dell’anno.


Entrance To Our Valley partecipò al concorso come una pubblicazione autoprodotta e devo dire che mi piacque da subito per la sua semplicità e per l’atmosfera che evocava, piacevole al tatto e di forte impatto.





Il libro fu inizialmente autoprodotto nel 2017 in sole 60 copie e solo dopo, grazie alla TIS Books, nel 2019 fu stampato ed ebbe una diffusione mondiale, andando esaurito quasi immediatamente. Mi sono chiesto come mai nessun editore prima del 2019 abbia capito sin da subito il valore di questa pubblicazione. Oggi è stata riproposta la seconda edizione, per cui chi ha acquistato la prima edizione ha in mano praticamente una copia rara da collezione.


Il progetto è diventato un libro commerciale nell’edizione TIS Books con la stessa dimensione del prototipo 26 x 40 cm, con una copertina morbida di color verde chiaro senza nessun segnale tranne il titolo. Personalmente avrei inserito una immagine o un disegno, con fiori o alberi, non avrei lasciato tutto questo vuoto.



Il formato decisamente fuori dal normale è giustificato dal voler riprodurre le immagini in una certa dimensione sia verticale che orizzontale così da non penalizzare la dimensione originale del negativo.

Jenia ha lavorato con un banco ottico 4 x 5 (negativo 10 x 12 cm).

Il soggetto di questa storia è una fattoria dell’Hudson Valley, nello stato di New York, che Jenia e suo marito comprarono nel 2014 e dove l’autrice iniziò a usare una macchina fotografica di grande formato, una novità per lei che proveniva dall’uso di una camera dal formato inferiore, quindi un nuovo punto di inizio sia tecnico che artistico.


Vorrei inoltre segnalare che Jenia è co-fondatrice di un progetto: https://www.imagethreads.org una organizzazione non-profit per l’interscambio culturale mondiale di idee ed esperienze tra artisti, educatori e editori.


Da apprezzare la scelta di utilizzare una carta di buona qualità e di stampare le immagini su un solo lato così da non sovrapporle, tra bianca e volta.


Qui vorrei sottolineare la bellezza del titolo, non sempre così felice;


Entrance To Our Valley  è un invito, una affermazione di appartenenza, è circoscrivere un ambiente che ritroveremo nelle varie immagini.

Infatti aprendo il libro e scorrendo le immagini non abbiamo bisogno di indicazioni, non ci serve sapere dove siamo, le immagini ci prendono e ci conducono nel mondo dell’autrice. Immagini semplici e spontanee delle attività famigliari – mangiare e dormire, piantare alberi e tagliare il prato, giocare - permeate da quella ricchezza e da quel piacere del vivere in campagna, che ci trasmettono una particolare atmosfera e che rende gradevole la visione.


Oggi scrivendo di questo libro vi sollecito a due riflessioni: l’importanza del titolo, soffermarsi a pensare attentamente su quelle brevi parole che devono indirizzare il resto del racconto, inoltre vorrei sottolineare l’importanza di saper vedere ciò che abbiamo intorno e provare a raccontare il quotidiano con semplicità, senza stereotipi e con la voglia di stupire.



Collezionare libri vuol dire anche condividere con gli altri le proprie conoscenze. Chi volesse maggiori informazioni sui libri che recensisco può scrivermi a zuccaccia@gmail.com sarò felice di rispondervi e di condividere con voi le mie conoscenze.


Per chi volesse un supporto alla creazione e alla pubblicazione del proprio libro, tengo dei laboratori editoriali, sia per singoli che per gruppi di persone. Trovate maggiori informazioni sul mio sito web www.lucianozuccaccia.it


#libri #fotografia #collezionismo #editoria #Jenia #Fridlyan

Contattami senza impegno riempiendo il form in fondo alla pagina ed io ti richiamerò.

 

I primi 30 minuti di consulenza sono gratuiti per i nuovi clienti.

 

Sfruttali direttamente per una consulenza o semplicemente per parlare con me e capire se i miei servizi possono esserti utili.

Lascia il tuo numero di telefono, così posso richiamarti e spiegarti tutto a voce.

Contattami per saperne di più,
sarò felice di risponderti.
Logo-1.png
  • Facebook - Black Circle
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Youtube
  • Instagram

Giorgio Cosulich de Pecine | info@photocoach.it | +39 339 216 4847 | Roma | Italia

 

photocoach.it © 2020 Giorgio Cosulich de Pecine


Tutte le immagini e gli altri contenuti di questo sito web sono protetti in tutto il mondo dalle leggi internazionali sul copyright. Chiedi l'autorizzazione prima di utilizzare qualsiasi contenuto di questo sito web.

Contattatemi per ulteriori domande o richieste.

Trattamento dei Dati | Cookie Policy

training worksshop scuola corso fotografia coaching online reportage roma

PRIMA VOLTA ?

30 MINUTI DI CONSULENZA GRATUITA

PROVA I MIEI SERVIZI