American geography

€ 42,75

“American Geography” è il racconto e la registrazione visiva di un lungo viaggio, durato sei anni e oltre 150.000 chilometri, del fotografo Matt Black attraverso le comunità povere e disagiate degli Stati Uniti. Il viaggio comincia nella regione natale di Black, la Central Valley della California, un luogo noto per i suoi miliardi di dollari di produzione agricola annua, così come per la miseria straziante di un terzo dei suoi residenti. Continua poi in altre aree di “povertà concentrata”, una definizione con cui il censimento USA identifica i luoghi con tassi di indigenza superiori al 20%. Piuttosto che anomalie distanti e lontane, queste comunità sono invece vicine e comuni, più frequenti di quanto si possa pensare e separate tra loro solo da poche ore di viaggio. Così, nella sua lunga ricognizione, Matt Black attraversa l’intero paese tracciando la mappa di una nuova immagine dell’America.